Se siamo in salute siamo sereni

Se siamo sereni siamo in grado di gestire con lucidità le situazioni che ci si presentano

Se siamo lucidi riusciamo ad agire nel migliore dei modi

Il Massaggio


 
... è qualcosa che puoi cominciare a imparare, ma non puoi mai finire.
Va avanti e avanti e l’esperienza diventa continuamente più profonda e più alta.
Il massaggio è una tra le arti più sottili e non è solo questione di essere esperti, è soprattutto una questione di amore.

 Impara la tecnica e poi dimenticala

Quindi semplicemente ascolta e muoviti attraverso il sentire. Quando hai imparato profondamente il 90% del lavoro è fatto di amore, il 10% di tecnica. Attraverso il semplice tocco, un tocco amorevole qualcosa si rilassa nel corpo.

 
Attualmente in Italia non esiste una legislazione in merito all’attività di Massaggiatore ma è comunque considerata attività legittima ai sensi della Costituzione Italiana (Artt. 3, 4, 35, 41) e dal Codice Civile (artt. 2060, 2061, 2229), purché non si sconfini in campi d’azione riservati alle professioni sanitarie propriamente dette (medica, fisioterapica, infermieristica).
 

"Il mondo ha bisogno di massaggio poiché l’amore è scomparso. Il tocco è di fatto diventato uno dei linguaggi più dimenticati. Mentre massaggi, semplicemente massaggia. Non pensare ad altre cose perché sarebbero solo distrazioni. Sii nelle tue dita, nelle tue mani come se tutto il tuo essere, tutta la tua anima fossero lì.Non lasciare che sia solo un tocco di un corpo. Fallo diventare un gioco. Non farlo come un lavoro, ma in maniera giocosa e divertente." - Bhagwan Shree Rajneesh -





 
MASSAGGIO Decontratturante
  
MASSAGIO Drenante Riducente Rilassante

MASSAGGIO OLISTICO Riequilibrante
 
 
MASSAGGIO VISO

 

Sento doveroso aggiungere

Le informazioni riportate in questo "spazio" sono frutto del mio lavoro e di un personale interesse ed hanno quindi solo un fine divulgativo e illustrativo.

La medicina olistica non si pone in contrapposizione, nè in alcun modo intende sostituire la medicina tradizionale quindi vi chiedo di utilizzare con intelligenza e buon senso tutte le informazioni che qui troverete.

Queste non sono infatti riferibili né a prescrizioni, né a consigli medici, né a terapie sanitarie ed in nessun caso devono sostituire farmaci o consigli prescritti da un medico.